COMUNICATO AGLI ISCRITTI - Gestione variazione esposizione dell'azionario

 

Si informa che il Consiglio di Amministrazione del Fondo, nella seduta del 21 luglio 2021, considerato che nelle fasi di volatilità che interessano i mercati, in particolare per il Comparto Conti Individuali, possono ben svilupparsi significative fasi positive che assieme all’apprezzamento producono lo sforamento del limite di esposizione per l’azionario che, per il Comparto predetto è fissato, nell’Asset Allocation approvato per il 2021, nella misura del 35%, ha deliberato che, nell’ipotesi di superamento di detto livello ed entro il limite superiore massimo di 3 punti percentuali, non si debba procedere ad un immediato automatico ribilanciamento del portafoglio, al fine di poter cogliere appieno i potenziali benefici conseguibili dalla fase positiva, ma di riservare al Consiglio di Amministrazione stesso la valutazione della situazione e l’assunzione di decisioni al riguardo alla prima riunione utile.

Il Consiglio ha anche disposto che analoghe modalità e criteri siano applicati per il Comparto Medio Termine TFR.

 
I più letti
Utilità